Connemara National Park

Avete mai sentito parlare del Connemara? Non importa la tua risposta, c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare!

Il Connemara National Park è una zona naturale protetta situata sulla costa occidentale a nord di Galway, in Irlanda. Senza fornire informazioni e dettagli riguardanti questa misteriosa parte dell’isola, continuo parlando della mia esperienza personale.

Lo scorso anno ho avuto la fortuna di visitare questa nazione spettacolare nel periodo estivo, compiendo un tour di 7 giorni visitando le zone più famose dell’isola.

Il terzo giorno mi sono avventurata nella zona più selvaggia dell’isola, il Parco Nazionale del Connemara appunto, partendo dalla città di Galway in macchina.

Lungo il tragitto ho incontrato molti villaggi di pescatori, tra cui uno dei più famosi denominato Carna, dove regnavano il suono del vento e del canto dei gabbiani.

Dopo essermi avventurata per circa un’ora lungo le strade fantasma del parco, abitate lungo qualche tratto da greggi di pecore Suffolk (per intenderci meglio le classiche pecore del cartone animato “Shaun the Sheep”), ho raggiunto uno dei punti più famosi della costa occidentale: la “Dogs Bay”.

La Dogs Bay viene chiamata così perchè costituisce un promontorio che assume la forma di un osso stilizzato che presenta due spiagge sui due lati maggiori: essa presentano un mare cristallino e della sabbia chiara finissima.

Proseguendo lungo il tour del Connemara mi sono imbattuta in una delle strade panoramiche più famose d’Irlanda: la “Skyroad”. Essa si insinua lungo gli ampi campi della zona e prosegue lungo una salita che ti permette di osservare dall’alto tutto il paesaggio circostante. Sulla cima ho avuto la fortuna di osservare uno dei panorami più belli che abbia visto in vita mia.

Infine, proseguendo lungo la Skyroad, sono giunta al KIllary’s Fiord, il fiordo più famoso d’Irlanda, dove un piccolo gruppo di pecore si è avvicinato talmente tanto da permettermi di scattar loro qualche fotografia.

Penso che questo breve tour dalla durata di un giorno sia meraviglioso e rilassante allo stesso tempo: consiglio a tutti di prepararsi del cibo prima della partenza perchè i supermercati a disposizione lungo il tragitto sono davvero pochi.

Spero che l’articolo sia stato interessante e vi auguro di poter visitare il Connemara un giorno.

P.S. Ricordatevi di portare sempre con voi:

  • una cartina;
  • una guida turistica;
  • una macchina fotografica;
  • un K-Way;
  • acqua;
  • qualche snack;
  • tanta tanta voglia di avventurarsi in questa zona selvaggia ma stupenda.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Aliss

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...